Offerta Sovraindebitamento

Siamo lieti di proporre un interessante Stralcio tratto dal primo incontro sul tema tenutosi il 2/3/15
(da sinistra a destra: Cons. Fabrizio Di Marzio, Dr. Mauro Vitiello, Avv. Giuseppina Ivone):


 
Come noto, a seguito della costituzione degli OCC e del completamento della normativa secondaria, numerosi operatori ipotizzano un eccezionale incremento dell'utilizzo delle Procedure di composizione della Crisi da Sovraindebitamento.
Al fine di fornire importanti punti di riferimento sull'utilizzo operativo di questi strumenti, con particolare riferimento a ambito di applicazione, piano del consumatore, attestazioni, liquidazione, trattamento dei crediti tributari, ..., Gammabinar è lieta di presentare la Testimonianza di due tra i massimi esperti sul tema:

Crisi da Sovraindebitamento:
Problemi Interpretativi e Pratico-Operativi
nella Gestione delle Procedure di Composizione

Milano, Hotel Principe di Savoia (anche in Video conferenza)
8 Maggio 2017 · ore 9.30-16.30

Intervengono:
Pres. Mauro Vitiello – Presidente Sezione Fallimentare, Tribunale di Bergamo
Avv. Salvatore Sanzo – SeAS Lex, Studio Legale Sanzo e Associati, Gestore Organismo di Composizione della Crisi (OCC), Milano



unicamente sulle iscrizioni formalizzate entro il 30/4 sarà applicata la seguente scala sconti:
  • in sala con pranzo incluso presso l'accogliente struttura del Principe di Savoia, riduzione della quota da € 590,00+iva a € 399,00+iva
  • in video conferenza su singola postazione, riduzione della quota da € 590,00+iva a € 199,00+iva

  • in sala o in video conferenza e
    accesso a video e atti degli  oltre 80 incontri Registrati dal 25/1/14 al 8/5/17 in tema di
    Fallimentare, Concordato, Restructuring, Attestazione, Falcidiabilità IVA e INPS, Sovraindebitamento
    Anatocismo, Usura, Garanzie, Pignoramento Presso Terzi
    231/01, 231/07
    Marchi e Brevetti
    Appalti Pubblici
    Fiscalità Nazionale e Internazionale



    per la quota complessiva di  € 599,00+iva (a iscritto)

    IN SALA     VIDEO CONFERENZA SINGOLA     8/5 + Intero Ciclo


Gli iscritti possono richiedere specifici approfondimenti anticipando un massimo di due quesiti a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


L'evento esaminerà con particolare attenzione gli aspetti relativi a:


Problemi interpretativi
- Linee portanti e le peculiarità della disciplina: refusi, lacune e norme problematiche
- Temi di carattere generale
- Condizionamento delle Procedure a requisiti di natura etica
- Atti in frode ai Creditori: loro rilevanza

Le ragioni dell'intensificazione dell'interesse degli Operatori Professionali
- Costituzione degli OCC come articolazione interna degli Enti Pubblici
- Consapevolezza delle effettive potenzialità della Disciplina
- Abuso degli istituti

Gli Organismi di Composizione della Crisi
- Rapporti con il Debitore Sovraindebitato e con il Consulente di quest'ultimo
- Funzione di ausilio nella costruzione del Piano
- Relazione particolareggiata
- Attestazioni di fattibilità e di valore di mercato del bene o dei beni sui quali insiste il privilegio
- Responsabilità Penale e Civile dell'OCC

La natura Giuridica del Piano del Consumatore
- Procedura Concorsuale o Procedimento Atipico
- Assimilazione al modello Concordatario
- Nozione di Consumatore, con particolare riguardo alla posizione del Fideiussore e/o datore di ipoteca per debiti contratti da altro soggetto
- Trattamento dei crediti tributari per IVA e RA dopo la sentenza della Corte di Giustizia UE
- Piano del Consumatore - Lavoratore dipendente che abbia ceduto il quinto dello stipendio e prospettive di Recupero del Credito dell'Intermediario Finanziario

Liquidazione del patrimonio del Debitore
- Condizioni di Ammissibilità
- Assenza di atti in frode
- Azioni del Liquidatore
- Accertamento del Passivo e Liquidazione dell'Attivo
- Durata minima della Procedura

L'Impresa Agricola e gli Accordi di Composizione della Crisi da Sovraindebitamento
- Scelta tra i vari Procedimenti a disposizione dell'Imprenditore Agricolo
- Differenze tra Accordo di Ristrutturazione ex art. 182-bis L. Fall. ed Accordo di Composizione della Crisi da Sovraindebitamento
- Elaborazione del Piano di Risanamento o del Piano Liquidatorio
- Ruolo dell'Organismo di Composizione della Crisi
- Effetti dell'Omologazione
- Rischi dell'insuccesso del Piano sottostante all'Accordo


 

CookiesAccept

Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su “Accetta” permetti il loro utilizzo.

DESIGN BY WEB-KOMP